Gnocchetti al ragù bianco


Articoli / venerdì, Gennaio 4th, 2019

Ingredienti per 4 persone:

800 g di patate
300 g di farina di semola
1 uovo
1 cucchiaino di sale

200 g di carne macinata di vitello
200 g di carne macinata di maiale
1/2 porro
1/2 carota
1/2 costa di sedano
1/4 di cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
olio d’oliva

Prima di tutto preparate gli gnocchi.
Lessate le patate con la buccia per circa 30 minuti. In alternativa potete spellare e tagliare a dadini le patate e farle cuocere in microonde, in una ciotola apposita con coperchio, con l’aggiunta di 1 cucchiaio di acqua per circa 7 minuti alla potenza massima. Quando saranno cotte, quelle bollite in pentola andranno spellate e schiacciate, quelle cotte al microonde sarà sufficiente schiacciarle.
Su una spianatoia versate la farina disponendola a fontana. Al centro versate l’uovo, le patate e il sale. Iniziate ad impastare e continuate finché non avrete ottenuto un impasto liscio e non appiccicoso, nel caso sia necessario potete aggiungere un altro po’ di farina (se troppo appiccicosa) o acqua (se non si aggrega).

Prelevate una parte dell’impasto e lavoratelo per ottenere dei cordoncini di circa 1 cm di diametro (foto 2) e tagliate a tocchetti. Man mano che li tagliate trasferiteli in un vassoio ben infarinato.
 

 
Passiamo al condimento.
Lavate e tritate tutti gli ortaggi (porro, carote, sedano, cipolla) in un tritatutto o a mano. Prendete una pentola capiente e versate dell’olio (non siate avari… sarà l’olio che darà sapore alla pasta dato che non è previsto l’utilizzo del pomodoro), aggiungete il trito di ortaggi e la carne macinata.
Fate soffriggete per circa 5 minuti, regolate di sale e quando la carne sarà ben rosolata bagnate con il vino.
Cuocete ancora per circa 10 minuti fino a quando il vino sarà evaporato e spegnete il fuoco.
 
Lessate gli gnocchetti in acqua bollente. Serviranno pochi minuti, quelli necessari affinché tutti gli gnocchetti salgano a galla.
Scolateli e versateli nella pentola del ragù e fate saltare per un paio di minuti minuti a fiamma vivace.
Servite gli gnocchetti caldi magari con un spolverata di parmigiano. Buon appetito!

Please follow and like us: