Tagliatelle al sugo d’agnello e polpette

Ingredienti per 4 persone:

per il sugo:

400gr di agnello (costatine,spalla o coscia)
100gr di macinato misto
1/4 di cipolla
1/2 carota
una costa di sedano
pepe nero
sale
olio
750ml di salsa di pomodoro

per le polpette:

400gr di macinato misto
100gr di mollica di pane sbriciolata
100gr di parmigiano grattugiato
1 uovo
sale

per le tagliatelle:

400gr di farina di grano duro
2 uova
sale

In una casseruola fate soffriggere, insieme, l’agnello tagliato a pezzi, il macinato, la carota, il sedano, la cipolla. Salate e aspettate che la carne si colori bene da tutte le parti. Aggiungere, poi, la salsa di pomodoro, regolate di sale se necessario, e fate cuocere per almeno 3/4 d’ora.

A parte preparate le polpette amalgamando il macinato con l’uovo, la mollica di pane, il formaggio e il sale. Quando sarà ben omogeneo, formate delle polpette ungendo il palmo della mano con dell’olio. Una volta formate tutte le polpette aggiungetele al sugo nella casseruola e fate cuocere per una mezz’ora.

Per le tagliatelle:

Su una spianatoia, versate la farina e formate una fontana. Al centro versate le uova e il sale e con un movimento rotatorio amalgamate la farina dai bordi verso il centro. Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto morbido e liscio, ma non appiccicoso. Dividete in panetti e stendete delle sfoglie di circa 2 mm di spessore utilizzando l’apposita macchina per la pasta. Un volta pronte tutte le sfoglie, aggiungete alla macchina per la pasta l’accessorio per le tagliatelle e passate le sfoglie di pasta attraverso la trafila desiderata.

Cuocete le tagliatelle in acqua bollente per circa 10 minuti e condite con il sugo.

A piacere spolverizzate con parmigiano o pecorino.

Vino: Montepulciano d’Abruzzo.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.