Fette biscottate… più spesse…


Articoli / lunedì, marzo 16th, 2015

L’idea di preparare le fette biscottate in realtà è venuta a mio marito, stufo di acquistare quelle confezionate che contengono (quasi tutte) l’olio di palma (il più recente, ma non ultimo, nemico giurato in famiglia).
Così un sabato pomeriggio uggioso, al ritorno dalla parrucchiera, lo trovo ad armeggiare in cucina tra lievito, farina e teglie… Apprezzo tanto la sua tenacia e pazienza, visto che la ricetta richiede tempo e dedizione. Ma devo dire che le sue fette biscottate sono veramente buone e molto “sostanziose”…

Ingredienti:
350 g di farina manitoba
150 g di farina 00
130 ml di olio d’oliva
50 ml di acqua tiepida
125 ml di latte
15 g di levito di birra fresco o 4 g di quello disidratato
10 g di sale
2 uova intere
1 tuorlo
20 g di zucchero

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida.
Sbattete le uova intere e il tuorlo insieme.
Versate le farine, setacciate, nella planetaria dell’impastatrice e unite il lievito sciolto. Aggiungete anche le uova sbattute e iniziate ad impastare. Procedete inserendo di seguito lo zucchero, il latte intiepiepidito e continuate ad impastare per circa 15 minuti fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Aggiungete il sale e l’olio. Quest’ultimo dovrete versarlo un po’ alla volta in modo da essere assorbito bene. Impastate per altri 20 minuti o fino quando l’impasto risulterà compatto e l’olio completamente assorbito.
Formate una palla e ponetela in una ciotola coperta con la pellicola a lievitare in forno spento (o se il vostro forno lo prevede, a temperatura per lievitazione di circa 25°C) per circa 30 minuti.
Trascorso il tempo di lievitazione, rivestite uno stampo da plumcake con carta da forno. Per farlo aderire bene e per evitare che si formino delle pieghe, potreste ritagliare prima un rettangolo di 28×11 cm di carta da forno e porlo sul fondo dello stampo e poi una striscia alta 7 cm e larga 78 cm per rivestire le pareti.
Ponete all’interno dello stampo l’impasto e lasciatelo lievitare in forno con la luce accesa fino a quando raggiungerà il bordo dello stampo (circa 50 minuti).
Infornate in forno già caldo a 180°C per 40 minuti.
Sfornatelo e lasciatelo raffreddare su una gratella.
Tagliate il panetto ottenuto in fette spesse circa 1 cm.
Sistemate le fette su una placca e e infornate nuovamente in forno a 130°C ventilato per circa 45 minuti (o statico a 150°C per 1 h).
Sfornate e gustatele calde oppure, una volta raffreddate, conservatele possibilmente in una scatola di latta. Saranno buone per più di 1 settimana.
Buona colazione!

Fette5

Fette4

Fette3

Fette2

Please follow and like us: