Empanadas (con ripieno a modo mio…)


Articoli / lunedì, gennaio 7th, 2019

Ho pensato di preparare le empanadas dopo aver visto una puntata di “Un cuoco vagabondo” su LaEffE. Ho cercato qua e là la ricetta originale, ma come potete immaginare il web è fin troppo ricco di informazioni, così alla fine ho trovato questa sul sito argentino www.mis-recetas.org che mi ha convinta più delle altre… il ripieno però l’ho variato perché, detto tra noi, quello originale non sconfinferava troppo le mie papille… e così è nato questo mix italo-argentino niente male… Volete sapere com’è andata? Ebbene in tre ne abbiamo mangiate 35 di empanadas!!!!

Ingredienti:
500 g di farina 00
1 uovo
2 cucchiaini di sale fino
50 g di burro
250 ml di acqua

Ripieno a modo mio 1:
4 nodini di salsiccia
100 g di macinato misto
1/2 cipolla piccola
100 g di fontina
4 pomodori piccadilly
1 mozzarella tagliata a dadini
1 pizzico di sale
olio

Ripieno a modo mio 2:
2 fettine di pollo
1 mozzarella

Innanzitutto preparate il ripieno che dovrà raffreddarsi. Per il ripieno 1: in una padella versate un po’ d’olio a velare il fondo. Sminuzzate la cipolla e versatela nella padella, aggiungete la salsiccia e il macinato. Fate rosolare per circa 10 minuti. Aggiungete i pomodori tagliati a pezzettini e lasciate cuocere altri 10 minuti. Aggiustate di sale e aggiungete la fontina tagliata a tocchetti. Fate sciogliere per 2-3 minuti e spegnete la fiamma. Per il ripieno 2: cuocete in una padella antiaderente le fettine di pollo, lasciatele raffreddare e sfilettatele.
Nel frattempo preparate la pasta: in un pentolino fate sciogliere il burro con l’acqua. Su una spianatoia disponete a fontana la farina e il sale. Al centro versate l’acqua tiepida con il burro e l’uovo. Impastate per bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido e liscio, se necessario aggiungere poca farina. Coprite con la pellicola e fate riposare per mezz’ora. Dopodiché riprendete l’impasto e prelevatene una parte: spianate una sfoglia di circa 2-3 mm di spessore. Con un tagliapasta circolare con diametro da 10 cm ritagliate tanti dischi. Continuate così fino ad esaurimento dell’impasto. Al centro di ogni disco versate un cucchiaio di ripieno e un dadino di mozzarella, ripiegate in due in disco, sigillate i bordi prima premendo e poi creando una specie di plissè. Disponete le empanadas su una teglia da forno oliata e infornate a 190° per 10 minuti circa. Sfornate e non esagerate… una tira l’altra!!!





Please follow and like us:

2 Commenti a “Empanadas (con ripieno a modo mio…)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.